theme, will take part. know, that..

Category Archives: Classical

8 thoughts on “ V - Liber scriptus - Marco DAvola, Silvano Frontalini - Messa di Requiem (Vinyl, LP)

  1. Blog di testi e "opinioni personali" dedicato a Sant'Antonio di Padova. E' scritto e aggiornato da un francescano devoto del grande confratello. Antonio, dicono le fonti storiche, tra le sue numerose doti, aveva una bella voce e cantava bene nella divina liturgia. Ci aiuti a elevare con "voce che concorda con la mente" le lodi di Dio.
  2. Il figlio di Semele era dunque Dioniso, cui Cicerone allude, distinguendolo dal Libero dell'antica triade, composta da Cerere, Libero e Libera. In realtà i tre Dei attingono alla triade greca di Demetra, Persefone e Dioniso, che non hanno un posto di preminenza ma sono tre in uno, preposti al culto dei Sacri Misteri.
  3. Consulta qui la traduzione all'italiano di Paragrafo 9, Libro 6 (Nero) dell'opera latina De Vita Caesarum, di Svetonio.
  4. Consulta qui la traduzione all'italiano di Paragrafo 26, Libro 1 (Divus Iulius) dell'opera latina De Vita Caesarum, di Svetonio.
  5. Perosi - Messa da Requiem 1 settembre Messa Anniversario di Sacerdozio Parrocchiale di Curnasco Missa Brevis (I. Reimann) 28 agosto Concerto Settimana Liturgica Cattedrale di S. Maria Maggiore - Bergamo Reimann, Panofka, Donizetti, Bettinelli 25 agosto Messa Visita del Vescovo di Stoccolma S. Teresa di Lisieux - Bergamo Messa solenne.
  6. Il Codice di Dortmund, fornisce qualche testimonianza sullo svolgimento del processo, che iniziava con l’arrivo del franco – conte nel suo seggio. Accanto a lui erano poste una spada, simboleggiante la croce di Cristo e un ramo di salice, che raffigurava il potere di infliggere dure punizioni per i colpevoli.
  7. È on-line “Messa di Requiem” di Giuseppe Verdi, in una esecuzione del Redazione T+ 3 Febbraio | Categorie: LiberMusica | Aiuta Liber Liber.
  8. Introduzione di Sergio Romano. Traduzione di Olga Visentini. I nazisti che hanno vinto. Fabrizio Calvi Piemme. Un patto col diavolo. Una rete di rapporti e interessi inconfessabili che lega a filo doppio vincitori e "vinti". È lo scenario che emerge da questa coinvolgente inchiesta che si basa su un enorme massa di materiali d'archivio finalmente desecretati.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *